Come associarsi

Possono presentare domanda alla prova di ammissione per l'accesso all'Associazione

a) i soggetti in possesso di diploma di laurea e che dimostrino di esercitare l’attività di consulenza tributaria;

b) i soggetti, in possesso di diploma di scuola media di secondo grado, che dimostrino di esercitare da almeno 3 (tre) anni, alla data di presentazione della domanda, l’attività di consulenza tributaria;

c) i soggetti iscritti in elenchi, ruoli, ordini, albi e collegi professionali riconosciuti e tenuti a norma di legge e coerenti nelle competenze riconosciute con l’attività professionale di consulenza tributaria che dimostrino di svolgere l’attività di consulenza tributaria

Coloro i quali all’atto della presentazione della domanda di ammissione non possano far valere i requisiti di cui al comma precedente, in caso di esito positivo del colloquio valutativo di cui al comma 2 dell’art. 14, vengono iscritti nell’elenco degli associati sostenitori fino a completa maturazione dei requisiti soggettivi richiesti. All’atto della maturazione stessa, su istanza dell’interessato, l’Associazione provvederà al trasferimento nell’elenco degli associati ORDINARI con decorrenza dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello di maturazione dei requisiti stessi.

Scarica il modulo di iscrizione ordinario Guarda il calendario delle sessioni colloqui valutativi